Seguici anche sui social!



Cosa è un parco divertimenti?

Un parco divertimenti è una struttura con ingresso a pagamento, pensata per far divertire ragazzi, famiglie e bambini, grazie a spettacoli e ad attrazioni di vario genere.

L'idea di parco divertimenti è, di fatto, associata all'idea di un mondo immaginario ricostruito con l'aiuto di edifici, viali e tutto un insieme di scenografia che serve a trasportare il visitatore in un luogo prettamente di fantasia.
La differenza, rispetto ai luna park, non risiede tanto nelle attrazioni (alcune delle quali possono anche somigliarsi, se non essere le stesse), quanto nel fatto che mentre i luna park sono -spesso ma non sempre- itineranti (cioè mobili), i parchi divertimento sono sempre residenti.


Il primo e miglior modello sul quale si basano i parchi di divertimento è stato (ed è tuttora) Disneyland che dalla sua fondazione, nel 1955, ha -di fatto- inventato una concezione completamente nuova per quanto riguarda i luoghi del divertimento, dando origine a mondi che rappresentano il divertimento di bambini e famiglie.



Il successo di questo modello ha dato origine, negli anni a venire, alla nascita di numerose strutture che hanno visto, come protagonisti, diversi regni incantati in grado di intrattenere non solo i bambini ma anche le famiglie.

Nel tempo e con l'evoluzione molte strutture si sono migliorate iniziando a offrire attrazioni non solo per bambini e famiglie ma anche per i coraggiosi in cerca di emozioni: sono nate, così, le attrazioni thrill e adrenaliniche, montagne russe comprese.

In realtà, oggi, esistono diversi tipi di strutture progettate e realizzate non solo in base al target a cui essere mirano (piccoli, famiglie e/o ragazzi in cerca di adrenalina) ma anche (e soprattutto) in relazione al budget disponibile. Le scenografie di qualsiasi struttura, soprattutto se ben realizzate, sono infatti molto costose. Può capitare, e non è così raro, che la scenografia di un'attrazione (come ad esempio una flat ride) possa superare il costo dell'attrazione stessa.

Ecco quindi che i parchi, a loro volta, si differenziano tra loro dando origine sia a parchi meccanici sia a parchi tematici. Laddove i primi ospitano le attrazioni, a seconda della tipologia, senza l'ausilio di nessun tipo di scenografia (o quasi), i secondi investono moltissimo denaro sulla ricostruzione addirittura di alcune aree -il cui tema può essere prettamente di tipo fantastico oppure ispirato a cartoni e/o film.


Principali parchi acquatici italiani

Caneva AquaPark
Caribe Bay
Gardaland Legoland WaterPark


Le ultime notizie dal mondo dei parchi di divertimento

02 luglio 2021
NEWS
Holmes Hotel: la horror house di Movieland prima e dopo.

A Movieland Park fra le attrazioni novità degne di nota c'è Holmes Hotel, la nuova horror house del parco profondamente rivista. Le novità che presenta questa horror house le avevamo già trattate in questo articolo ma qui vogliamo riproporvi il profondo cambiamento che ha subìto.

(Leggi tutto l'articolo)

24 giugno 2021
NEWS
Tanti auguri al parco Magicland, che spegne le sue prime dieci candeline!

Sono già trascorsi dieci anni da quando il parco di Roma Valmontone ha aperto i suoi cancelli al pubblico per la prima volta. Ancora ricordo quando andavamo, assieme agli amici, a vedere le pose delle prime pietre e la costruzione delle attrazioni.

(Leggi tutto l'articolo)


Principali parchi divertimenti italiani

Movieland Park
Cavallino Matto
Gardaland Park
Magicland


Ma ci sono anche altre realtà

Tra le altre realtà fra i principali parchi divertimenti italiani è possibile prendere in considerazione Leolandia, sito in Lombardia, nella provincia di Bergamo; In Emilia Romagna troviamo Mirabilandia, situato nella provincia di Ravenna; scendendo nel Lazio troviamo il più grande parco divertimenti di Roma, Magicland, più precisamente a Valmontone e Zoomarine vicino Torvaianica, entrambi nella provincia di Roma; scendendo in Sicilia troviamo il parco acquatico e tematico Etnaland, che soprannomina la zona "Etnalandia".

Grazie alla nostra passione rimarrai sempre aggiornato su cosa offrono i parchi in termini di attrazioni e per quali fasce di eta', conoscere i prezzi e scoprire le offerte proposte per ogni parco divertimenti.


Un parco divertimenti è una struttura che ospita spettacoli e attrazioni adatte a diverse fasce di età. E', solitamente, sito in un'area delimitata per entrare all'interno della quale è necessario acquistare il biglietto o un abbonamento stagionale.
In genere, a meno di rare eccezioni, il biglietto garantisce la fruizione di tutte le attrazioni e gli spettacoli presenti all'interno. Esempi di alcune eccezioni possono essere rappresentati dalle horror house che, spesso, richiedono un pagamento supplementare oltre al prezzo del biglietto.


Su ParksPedia sono presenti schede di molti parchi, all'interno delle quali sono riportate tante informazioni, compreso lo stato di attività della struttura.


No. ParksPedia fornisce informazioni dettagliate su tutte le principali strutture di divertimento presenti in Italia, in Europa e alcune nel resto del mondo. Per acquistare i biglietti Puoi consultare la scheda del parco che ti interessa. Da lì verrai guidato per effettuare l'acquisto direttamente tramite il sito del parco stesso.


ParksPedia è in continua evoluzione. Aggiungiamo quante più informazioni possibili di continuo. Torna spesso a visitarci: sicuramente troverai quello che cerchi!


Su ParksPedia, oltre a un'ampia galleria fotografica e diversi video, troverai ogni tipo di informazione che stai cercando relativamente alle strutture che intendi visitare. ParksPedia ti dice quali attrazioni sono presenti e per quali categorie di persone. Quali spettacoli puoi vedere. Dove e cosa mangiare all'interno del parco.Il costo dei biglietti e degli abbonamenti. Puoi anche prenotare direttamente una struttura come un hotel o un B&B per poter dormire vicino al parco che vuoi visitare.